Silvia Bolognesi

From the blog

Fonterossa day #3

unnamed-10

 

Domenica 9 aprile si è conclusa la serie di concerti della rassegna PisaJazz al Teatro Sant’Andrea. Per il terzo anno consecutivo, è tornato il “Fonterossa Day”, una maratona musicale che ha coinvolto più di 50 musicisti per cinque concerti e più di sei ore di musica.

La festa musicale è stata sviluppata dall’etichetta indipendente “Fonterossa Records” della contrabbassista Silvia Bolognesi. Nel pomeriggio si sono svolte varie esibizioni musicali, mentre alle 21 sono iniziati i concerti serali. Il primo gruppo ad esibirsi è stato “Ju-Ju Sounds”, formato da Achille Succi al sax contralto e clarinetto basso, Paolo Botti a banjo e viola, Silvia Bolognesi al contrabbasso e Andrea Melani alla batteria. Ospite speciale del quartetto è stata la cantante americana Dee Alexander. A seguire il concerto più atteso, si tratta della “Fonterossa Open Orchestra”, un’orchestra formata da 29 elementi, frutto di un workshop che è durato tutto l’inverno e che ha coinvolto cinque compositori che hanno composto le tracce musicali che l’orchestra ha suonato.
Musicisti: Alessandro Deiana, Amedeo Verniani, Carlotta Vettori, Chiara Lazzerini, Chiara Martelli, Cristana Antoniani, Diego Ruschena, Elena Maestrini, Elisabetta Maulo, Emiliano Nigi, Federico Gerini, Francesco Salmaso, Gianni Valenti, Luca Gazzi, Marco Calcaprina, Massimiliano Furia, Mauro Rolfini, Michela Lombardi, Mirco Ballabene, Nicola Perfetti, Pietro Borsò, Riccardo Dore, Susanna Ossola, Tobia Bobby Bondesan, Virginia Banti, Riccardo Filippi, Filippo Ceccarini.

Foto di Riccardo Vannelli – www.riccardovannelli.it

Have your say